Vai al contenuto
Home » Blog » Alan Watts e Jiddu Krishnamurti

Alan Watts e Jiddu Krishnamurti

  • di

“D’altronde, se vivessimo in armonia con la via della natura, non avremmo bisogno di chiese, preti e psicoterapeuti. “
~ Alan Watts ❇️

“Quando si perde il profondo rapporto intimo con la natura, allora i templi, le moschee e le chiese diventano importanti. ”
~ Jiddu Krishnamurti ❇️

“Quando ti trovi in un vero casino, e ti rendi conto che è inutile chiamare lo psichiatra, stai vivendo un’esperienza molto creativa. “
~ Alan Watts ❇️

“Le persone sensibili nella vita possono soffrire molto più di quelle insensibili; ma se capiscono e vanno oltre la loro sofferenza, scopriranno cose straordinarie. “
~ Jiddu Krishnamurti ❇️

“Siamo stati educati per identificarci solo con l’ego, e così ignoriamo e non siamo consapevoli della vasta, vasta portata del nostro essere. Le persone che con vari metodi prendono piena consapevolezza della loro coscienza cosmica hanno quella che viene chiamata esperienza mistica. Scoprono che il vero sé profondo e profondo – ciò che sei davvero fondamentalmente e per sempre – è l’intero essere. Tutto quello che c’è, sei tu. “
~ Alan Watts ❇️

“Io dico che esiste una realtà viva, un’immortalità, un’eternità che non si può descrivere. Ma non si può realizzare mentre la mente e il cuore sono appesantiti, paralizzati dall’idea di “Io”. “
~ Jiddu Krishnamurti ❇️

Alan Watts sull’Amore:
“La prima cosa da scoprire è cosa ami davvero, e troverai
che c’è qualcosa.”
“Non fingere mai un amore che non provi davvero, perché
l’amore non è nostro da poterlo comandare.”
“L’amore non è una cosa rara, ognuno ce l’ha.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You cannot copy content of this page